Che cosa è la SEO

La parola SEO sta per Search engineering Optimization: un termine strettamente legato al mondo di internet ed in particolare dei motori di ricerca. Al giorno d’oggi qualsiasi attività, azienda o punto vendita, che offra le più svariate tipologie di prodotti o servizi, ha una pagina internet.

La rete infatti è diventata un mezzo imprescindibile per la promozione di un’azienda e questo per due motivi: il primo è che sempre più persone lavora o passa moltissimo tempo davanti ad un computer e quindi effettua molte ricerche di ciò di cui ha bisogno proprio attraverso questo strumento. Il secondo motivo è che internet stesso permette di realizzare vere e proprie campagne pubblicitarie: il marketing non si fa più con volantini, passaparola o supporti cartacei, ma la maggior parte di questo settore si è tramutato in web marketing. E’ proprio tramite il web che ci si fa conoscere e si entra in contatto con i nuovi potenziali clienti, grazie a campagne pubblicitarie specifiche e mirate, che passano anche attraverso i social newtork.

Ma cosa significa ottimizzare un sito internet in ottica SEO? La risposta è semplice: se è vero che la maggior parte delle persone effettua le sue ricerche su interne, è anche vero che queste stesse persone vogliono risposte in tempi rapidissimi, che spesso non arrivano neanche ad un secondo. Per questo è importante risultare sempre ai primissimi posti dei risultati dei motori di ricerca: in un’epoca in cui la frenesia regna sovrana, è fondamentale non solo esserci, ma esserci per primi.

Solo grazie ad un corso SEO che spieghi nel dettaglio quali parole mettere in risalto e quali termini inserire all’interno delle pagine web per comparire in cima alla lista dei risultati dei principali motori di ricerca (Google su tutti, il più utilizzato a livello internazionale), si potrà avere un ritorno in termini di auto promozione e brand reputation. Il marchio di un’azienda oggi si crea e si consolida proprio sul web: solo un corso SEO specifico sarà in grado di far fruttare al massimo l’investimento sostenuto.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *