Cellulite: i rimedi fai da te

La cellulite è una patologia che si può manifestare in diverse forme. Alcune persone presentano la cellulite in forma molto leggera o in stadi iniziali, che si possono curare utilizzando i rimedi che usavano le nonne. Si tratta di suggerimenti legati al buon senso, o anche veri e propri trattamenti, che sfruttano i benefici di prodotti totalmente naturali.

Lo scrub
Per rendere la pelle più tonica e stimolare la circolazione superficiale lo scrub è un toccasana. Nei casi in cui la cellulite è ad uno stadio iniziale e causa solo una leggera pelle a buccia d’arancia, praticare uno scrub profondo una volta a settimana può risolvere il problema alla radice. Nei negozi si trovano ottimi prodotti per fare uno scrub profondo, ma se si vuole preparare uno scrub magnifico in casa, si possono utilizzare dei prodotti che tutti abbiamo in dispensa. Basta prendere circa 200-250 g di sale e zucchero in parti uguali, da mescolare con qualche goccia di olio e poco miele. Si crea così una pasta spessa con tantissimi micro granuli, da utilizzare per massaggiare la pelle asciutta. Dopo il trattamento basta sciacquare con acqua tiepida e si otterrà un’epidermide nutrita, bella come seta.

Il caffè
Alcune tra le più costose creme anticellulite sono a base di caffeina; questa sostanza mostra grandi benefici contro la pelle a buccia d’arancia, perché stimola il microcircolo e il destoccaggio dei lipidi. Non è poi così difficile trovare la caffeina in casa: basta utilizzare i fondi del caffè. Anche in questo caso la polvere va mescolata con poco miele e olio, in modo da creare un impasto morbido ed appiccicoso. Si stende sulle cosce e sui glutei e si copre il corpo con la pellicola trasparente per alimenti. Il composto va tenuto in posizione per almeno 10-20 minuti, in modo da permettere alla caffeina presente nei fondi di caffè di penetrare nell’epidermide.

Alimentazione sana
Già le nostre nonne lo sapevano: per scacciare la cellulite è importante mangiare sano e completo. Consumare più frutta e verdura permette di assumere Sali minerali, vitamine, antiossidanti e tanta acqua: tutte sostanze che favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso, una corretta diuresi e un rapido transito intestinale degli alimenti e delle scorie. Un’alimentazione sana inoltre favorisce la presenza di un corpo sano e tonico, evitando lo svilupparsi di tessuto adiposo in eccesso, alleato numero uno della cellulite. Anche bere molta acqua, evitare il fumo e l’alcool sono comportamenti che aiutano a non doversi preoccupare della cellulite.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *